Espansione crestale e impianto post estrattivo

Caso di insufficiente larghezza crestale per inserire impianti.

Si è realizzata, utilizzando le punte Sonosurgery, una split crest (espansione di cresta) in zona 4.1 insieme ad una estrazione dell'elemento irrecuperabile 3.1 con contestuale inserimento di 2 impianti post estrattivi immediati e il riposizionamento apicale del lembo.

Si evidenziano nel caso la grande capacità di taglio degli strumenti per chirurgia orale Sonosurgery, per effettuare split crest.

Situazione iniziale del volume crestale.

Incisione lembo a mezzo spessore.

Estrazione elemento e osteotomia per split crest.

Impianti inseriti, notare l'aumento di volume crestale.

Lembo suturato riposizionato apicalmente.

Rimozione delle suture dopo 5 giorni.

Rete di fibrina dopo 10 giorni dall'intervento.

Visione buccale delle iniziali fasi di guarigione.

Tecnica di
Rialzo del Seno

Tecnica di
Espansione Crestale

Tecnica di
Impianto Post Estrattivo